Digital PR: Come funziona nel pratico

Le Digital PR sono diventate fondamentali per le strategie di marketing delle aziende moderne. Ma cosa fa esattamente un professionista delle Digital PR? E come si differenzia una campagna di Digital PR da una, più comune, di link building? Vediamo insieme queste domande per comprendere meglio questo importante settore del digital marketing.

Digital PR: cosa fa?

Le Digital PR, o Digital Public Relations, rappresentano l’evoluzione delle tradizionali pubbliche relazion, con un focus, naturalmente, più digitale. 

Se le PR tradizionali si occupano di gestire le relazioni con i media, i clienti e altre parti interessate attraverso canali offline, le Digital PR sfruttano le piattaforme online per raggiungere obiettivi simili, utilizzando però strumenti e strategie diversi.

Un professionista delle Digital PR lavora per migliorare la visibilità online di un’azienda, aumentare la consapevolezza del marchio e gestire la reputazione attraverso una serie di tattiche. 

Queste generalmente includono la creazione e distribuzione di contenuti di alta qualità, la collaborazione con influencer, la gestione delle relazioni con i media digitali e l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO).

Digital PR vs Link Building

Spesso si crea confusione tra Digital PR e link building. Anche se entrambe le strategie mirano a migliorare la visibilità online di un sito web, sono molto differenti nell’approccio e nei risultati.

La link building è unastrategia SEO che si focalizza sull’ottenere link da altri siti web al proprio. Questi link, chiamati backlink, sono considerati dai motori di ricerca come segnali di autorità e rilevanza, migliorando così il posizionamento del sito nei risultati di ricerca. Le tecniche di link building variano dalla creazione di contenuti di qualità che attraggono link naturalmente, alla richiesta diretta di link, fino a strategie più aggressive come l’acquisto di link, che sono condannate da Google stesso.

Le Digital PR vanno oltre la semplice acquisizione di link, pur generandone. Si concentrano sulla costruzione di una narrativa coinvolgente e ricca di dati che possa interessare giornalisti, blogger e influencer. Una campagna di Digital PR utilizza storie aziendali e contenuti unici per creare uno storytelling che attiri l’attenzione dei media e del pubblico. I link ottenuti tramite Digital PR sono spesso una conseguenza naturale di questo processo, ma non rappresentano l’unico obiettivo.

Come funziona una campagna di Digital PR

Una campagna di Digital PR inizia con una fase di ricerca e pianificazione approfondita. 

È essenziale comprendere il settore, i competitor e il pubblico di riferimento. Vanno stabiliti obiettivi chiari e misurabili, come aumentare la visibilità del marchio, migliorare la reputazione online o generare traffico al sito web. Bisogna poi identificare i media target, ovvero giornalisti, blogger e influencer che potrebbero essere interessati alla storia o ai dati che l’azienda vuole condividere.

La fase successiva è la creazione di contenuti di alta qualità (testuali, se non avete troppe risorse disponibili) che raccontino una storia avvincente. Questo può includere studi di settore e ricerche originali, case study e storie di successo, infografiche (anche se un po’ datate)  e altri elementi visivi che rendano i dati più accessibili e condivisibili.

Una volta creati i contenuti, è il momento di distribuirli e fare outreach ai media target. Si può procedere con l’invio di comunicati stampa, scrivendo email personalizzate ai giornalisti e ai blogger per presentare la storia e spiegare perché potrebbe essere interessante per il loro pubblico. Coinvolgere influencer del settore può amplificare il messaggio e raggiungere un pubblico più ampio, a discapito di un costo da sostenere.

La campagna non si conclude con la distribuzione dei contenuti. È essenziale monitorare i risultati e misurare l’impatto della campagna. Si deve monitorare la copertura mediatica utilizzando strumenti specifici per tracciare dove e quando la storia è stata pubblicata, verificare i link ottenuti e la loro qualità, e misurare il traffico e le conversioni utilizzando strumenti di analisi web.

Strumenti Utilizzati nelle Digital PR

I professionisti delle Digital PR si avvalgono di una serie di strumenti per garantire il successo delle loro campagne. Tra questi, i software di monitoraggio dei media sono fondamentali per tracciare la copertura mediatica e analizzare il sentiment del pubblico. Strumenti come Google Analytics,  vi aiuteranno a misurare il traffico e le conversioni generate dalle campagne. Mentre, piattaforme di outreach come BuzzStream o HARO (Help A Reporter Out) facilitano la gestione dei contatti con i giornalisti e gli influencer.

Vantaggi delle Digital PR

Le Digital PR offrono numerosi vantaggi rispetto alle tradizionali strategie di marketing e link building. Una buona copertura mediatica su portali di alto livello può aumentare significativamente la visibilità del marchio. Storie ben raccontate e dati interessanti possono migliorare la percezione del marchio e costruire fiducia con il pubblico. I link ottenuti tramite Digital PR provengono spesso da siti autorevoli, migliorando il posizionamento nei motori di ricerca. Inoltre, contenuti interessanti e rilevanti possono generare discussioni e coinvolgimento sui social media.

Le Digital PR rappresentano una componente essenziale del digital marketing moderno. Superano la semplice link building, utilizzando dati e storytelling per costruire relazioni significative con i media e il pubblico. Una campagna di Digital PR ben pianificata ed eseguita può portare a una maggiore visibilità, miglioramento della reputazione e crescita del traffico web. Per le aziende che cercano di distinguersi in un panorama digitale sempre più affollato, le Digital PR offrono un approccio potente e strategico per raggiungere i propri obiettivi di reach.

Ubersuggest

Scopri migliaia di keyword con Ubersuggest

Vuoi battere la concorrenza?

  • Trova keyword long-tail ad alto rendimento
  • Trova subito migliaia di keyword
  • Trasforma le ricerche in visite e vendite

Strumento gratuito

Share